L'Autore

Romano Franco Tagliati

Per poche persone la frase: “la mia vita è un romanzo” può dirsi aderente al vero.

Chi potrebbe dirlo con pertinenza invece, di solito, non lo dice. Si limita a raccontare per velate metafore il proprio straordinario bagaglio di vita attiva. È il caso di Romano Franco Tagliati, mantovano di nascita, ma da anni residente a Milano dopo aver viaggiato e abitato in molti Paesi.

La voglia di comunicare, il fascino dello studio personale compiuto e delle vicende, che hanno intrigato e appassionato la sua vita, trovano però nel testo scritto – romanzo, poesia, articolo – il mezzo più congeniale. La sua produzione di giornalista, romanziere e poeta è ricca.

In Italia ha pubblicato fra l’altro: Flashback, Un fiume di parole, Dimenticare Berlino?, Discorso in piazza, Pretesti per dire, le raccolte di poesie Lettere dalla villeggiatura, Natalie, Icaro (ormai giunto alla quarta edizione), Le mani in tasca, Elogio al prodigo, Un uomo di provincia e Dopo l’esilio. Infine il volume L’Opinione è una raccolta di suoi autorevoli articoli di vario argomento pubblicati negli ultimi due anni su quotidiani nazionali”. (…) Ai tedeschi spiegavo: «Sono nato in un’isola, tra palazzi che hanno almeno dieci secoli e loro mi guardavano come se leggessi una favola».

[Tratto da un’intervista a Romano Franco Tagliati di Luisa Paccagnella]

Franco Romano Tagliati è anche:

  • Editorialista.
  • Vice Presidente dell'A.I.L.A.D. (Associazione Italiana Lotta al dolore)
  • Membro dell'Accademia Teatina delle scienze
  • Mostra pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

 

copertina nome libro
Flashback
Romanzo
Ipertesto Edizioni
2010

copertina nome libro
Un fiume di parole
Romanzo
Ipertesto Edizioni
2010

copertina nome libro
Dimenticare Berlino?
Romanzo
O.G.E.
2008
Torna alla pagina inziale
Romano Franco Tagliati da bambino
Da bambino
In aeronautica
In aeronautica
Serata di Poesia a Piacenza con l'attrice Isabella Cattano Cornalbai
Serata di Poesia a Piacenza con l'attrice Isabella Cattano Cornalba
Con i figli al sessantesimo compleanno
Con i figli per il 60° compleanno