Nicole

Copertina libero

Casa editrice: Giuliano Ladolfi Editore

"Sono i mesi che precedono la fine della dittatura e la Romania, dove si svolge prevalentemente la storia, sembra esser caduta in una faglia che divide il vecchio mondo totalitario dal sogno occidentale.
Parallelamente anche Nicole, che dà il titolo al libro, si trova in un vuoto tra adolescenza e maturità dal quale non riesce a uscire, e forse neppure sa di dover uscire. Gli strascichi lasciati dal regime hanno effetti difficili da superare e il Paese fatica a decollare verso un assetto nuovo. In modo analogo, le sciagure attraverso le quali è passata la famiglia di Nicole hanno sul suo mondo emotivo un potere paralizzante..."

Un nuovo romanzo di Romano Franco Tagliati.

Torna all'elenco dei romanzi Torna alla pagina inziale

Tagliati attraversa con i suoi personaggi tante decisioni politicamente “opportune” ma umanamente inique che feriscono la viva carne degli uomini (…) Sergio Balestrieri (Avvenire)

Fateme penzà...
Fateme penzà...
Tagliati ritratto da Guido Maggi
Ritratto di Guido Maggi

– giurate di dire la verità, tutta la verità?
– e voi, giurate di credermi?
 

L'autore nella sua casa
L'autore nella sua casa